Questo articolo è stato tradotto automaticamente.
Novità e trendFoto e video

Una nuova Olympus OM-1 per celebrare il 50° anniversario

David Lee
Zurigo, il 15.02.2022

Con la Olympus OM-1, OMDS porta sul mercato un nuovo modello di punta. La risoluzione rimane moderata per le dimensioni del sensore. Ma la fotocamera è molto veloce.

Nel 1972, Olympus fece uscire la OM-1. All'epoca, era considerata la più leggera fotocamera SLR. 50 anni dopo, c'è un'altra OM-1. Sebbene sia anch'essa relativamente piccola e leggera, il nome può avere principalmente altre ragioni. Perché il produttore porta anche la OM nel suo nome. Ricordiamo: all'inizio del 2021, Olympus ha ceduto la sua divisione fotografica alla neonata società OM Digital Solutions. Al momento, OMDS ha ancora il permesso di usare il nome Olympus, ma non appena i diritti saranno scaduti, le fotocamere saranno chiamate solo "OM".

La OM-1 è il numero uno della linea, cioè il nuovo modello di punta. Ed è già chiaro dai dati tecnici che OMDS è migliorato molto.

OM System OM-1 Body (20.40 Mpx, Micro Four Thirds)
Fotocamere
2399.–

OM System OM-1 Body

20.40 Mpx, Micro Four Thirds

10

Il sensore è un nuovo sviluppo. È un sensore impilato che può essere letto molto più velocemente. Il nuovo sensore migliora anche il comportamento del rumore e la gamma dinamica.

La risoluzione non è migliorata - rimane ad un relativamente modesto 20 megapixel. Tuttavia, la fotocamera può produrre immagini fino a 80 megapixel con la funzione Hi-Res-Shot. In questo caso, diversi scatti vengono fatti nel minor tempo possibile e calcolati insieme. Questo può essere fatto anche senza treppiede, il che si traduce ancora in 50 megapixel. Sono riuscito a provarlo brevemente e a convincermi che funziona. Anche se non è lo stesso di una foto con 50 o 80 megapixel nativi, ha chiaramente una risoluzione più alta che in modalità normale.

20 Megapixel (normale Aufnahme)
20 Megapixel (normale Aufnahme)
80 Megapixel (Hi-Res-Shot)
80 Megapixel (Hi-Res-Shot)

La caratteristica non è nuova, ma l'elaborazione delle singole immagini è molto più veloce con la OM-1. Questo ha a che fare con il nuovo processore d'immagine della fotocamera: Secondo il produttore, è tre volte più veloce dei precedenti processori d'immagine Olympus.

Parlando di velocità: la OM-1 scatta fino a 50 foto al secondo con l'autofocus a inseguimento. Il nuovo autofocus rileva vari veicoli e aerei, così come uccelli, cani e gatti. Anche il rilevamento dei volti e degli occhi è stato notevolmente migliorato, secondo OMDS. Senza il tracciamento dell'esposizione e della messa a fuoco, la fotocamera raggiunge anche 120 fotogrammi al secondo.

Lo stabilizzatore d'immagine incorporato compensa fino a sette livelli di esposizione da solo - otto livelli in combinazione con lo stabilizzatore d'immagine dell'obiettivo. Inoltre, c'è una simulazione del filtro grigio per un massimo di sei livelli di esposizione. Tempi di esposizione lunghi sono quindi possibili durante il giorno, anche se non è disponibile un filtro grigio per un obiettivo.

Secondo il produttore, il mirino elettronico offre 5,76 milioni di pixel e una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. L'OM-1 è protetto contro la polvere e gli spruzzi d'acqua (IP53) e può funzionare fino a -10 gradi Celsius.

Anche se la OM-1 si rivolge principalmente ai fotografi, ha anche molto da offrire nel settore video. Registra video 4K fino a 60 fotogrammi al secondo, Full HD fino a 240 fotogrammi. Oltre a H.264 con profondità di colore a 8 bit, è disponibile anche H.265 con 10 bit. Se necessario, la fotocamera registra materiale RAW in 12 bit e campionamento 4:4:4 su un registratore esterno. Per il color grading c'è l'OM-Log, per l'HDR l'Hybrid-Log-Gamm (HLG).

L'Olympus OM-1 dovrebbe essere disponibile dall'inizio di marzo 2022. Il prezzo di vendita consigliato è di 2399 franchi svizzeri e 2199 euro rispettivamente. Due nuovi obiettivi saranno lanciati contemporaneamente alla OM-1. Il 12-40mm f/2.8 PRO II migliora la qualità dell'immagine del suo predecessore ed è disponibile in un kit con la OM-1. Il 40-150mm F4.0 PRO è un'alternativa più economica all'attuale obiettivo 40-150mm con apertura f/2.8.

OM System Kit OM-1 (12 - 40 mm, 20.40 Mpx, Micro Four Thirds)
Fotocamere
2999.–

OM System Kit OM-1

12 - 40 mm, 20.40 Mpx, Micro Four Thirds

6
OM System M.Zuiko ED 12-40mm f/2.8 Pro II
Obiettivi
844.–

OM System M.Zuiko ED 12-40mm f/2.8 Pro II

1
OM System M.Zuiko Digital ED 40-150mm F4.0 Pro
Obiettivi
865.–

OM System M.Zuiko Digital ED 40-150mm F4.0 Pro

6

A 19 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Il mio interesse per il mondo IT e lo scrivere mi hanno portato molto presto a lavorare nel giornalismo tecnologico (2000). Mi interessa come possiamo usare la tecnologia senza essere usati a nostra volta. Fuori dall'ufficio sono un musicista che combina un talento mediocre con un entusiamso eccessivo. 


Foto e video
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader