Recensione doppia: le scrivanie gaming DXRacer e L33T

Recensione doppia: le scrivanie gaming DXRacer e L33T

Martin Jud
Zurigo, il 04.08.2020
Traduzione: Leandra Amato
Due scrivanie identiche, ma con loghi diversi, regolabili elettronicamente in altezza e con un enorme tappetino per mouse che copre tutto il piano. Il prezzo per la tecnologia sembra essere buono. Tuttavia c'è un piccolo tranello.

Con un tavolo da gioco alla portata di tutti e regolabile in altezza con la semplice pressione di un pulsante, L33T e DXRacer non solo hanno portato sul mercato la stessa idea, ma quasi lo stesso prodotto. Se non ci fossero i loghi dei marchi stampati sul tappetino del mouse e sulle gambe del tavolo, difficilmente mi accorgerei di quale tavolo appartenga a quale marchio. Solo la forma delle piastre in MDF con aspetto in carbonio si differenzia nella parte anteriore. A parte questo, tutto è esattamente uguale: stesse gambe del tavolo, stessi comandi, stessi portabicchieri e così via.

Ma anche stessa disponibilità, stessa valutazione e stesso prezzo?

Tavolo Gaming
40185SW3
–17%
374.–anziché 449.–
DXRacer 40185SW3

I tavoli da gioco DXRacer sono ideali per i giocatori più accaniti. Con un design elegante e sportivo e la massima funzionalità, garantiscono un'esperienza di gioco ottimale.

Tavolo Gaming
Tournament Pro V2
709.–
L33T Tournament Pro V2

Questo tavolo da gioco di prima classe ha un portabicchieri e un tappetino per mouse impermeabile per movimenti molto veloci, che copre l'intera superficie del tavolo e fornisce una solida base.

Trovo difficile credere che entrambi i marchi si riforniscano dalla stessa fabbrica. Forse hanno anche incontrato lo stesso venditore alla stessa fiera da qualche parte in Estremo Oriente. Tuttavia, non significa necessariamente che sia un male. Anzi. Se due acquirenti di marchi diversi includono lo stesso prodotto nella loro gamma, potrebbe essere davvero un bel prodotto.

I due tavoli offrono quanto segue:

  • Dimensioni (lunghezza, larghezza, altezza, peso): 140 × 66 × 73 cm, 34 kg (con imballaggio 40,5 kg)
  • Altezza regolabile: elettronica fino a 123 cm
  • Capacità di carico massima: 80 kg
  • Materiali: metallo, plastica e legno (MDF)
  • Altro: superficie del mousepad resistente all'acqua, dispositivo di gestione dei cavi, portabicchieri, supporto per cuffie

Montaggio: oltre al denaro, il tavolo costa anche sudore

Prima di utilizzare la scrivania, occorre assemblarla. Impiego circa 45 minuti per tavolo.

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Solo il montaggio del piano del tavolo, che tra l'altro è costituito da tre pannelli in MDF avvitati, è piuttosto complicato secondo le istruzioni. Dovrei sollevarli sulle gambe del tavolo e avvitarli – difficile da fare solo. Non è un problema invece se appoggio il piano su un tappeto e poi ci monto sopra le gambe.

La cosa positiva dell’auto-assemblaggio è che posso decidere da solo da quale lato montare il portabicchieri. Nel tavolo di L33T posso montare i comandi di regolazione dell'altezza solo sul lato destro. Con il tavolo DXRacer, invece, entrambi i lati del piano del tavolo sono perforati per farmi decidere liberamente.

Design e funzioni: su e giù

Prima di continuare, ecco il sottofondo musicale appropriato:

I pannelli in MDF hanno un bell'aspetto grazie al look in fibra di carbonio. Ma solo finché non sono avvitati. Mi piacerebbe molto di più avere un pezzo unico come piano del tavolo. Ciò migliorerebbe anche la stabilità. Mi dà fastidio soprattutto il terzo piccolo ripiano, che offre più spazio per uno schermo alla fine del tavolo. Ma non importa, l'enorme e idrorepellente tappetino per mouse copre comunque tutto. Nel tavolo L33T ha un bordo bianco, elementi di design e scritte. Nel DXRacer c'è un tappetino nero con un bordo rosso e una scritta più discreta.

Tappetino per mouse gigante perfettamente aderente.
Tappetino per mouse gigante perfettamente aderente.

Le due gambe del tavolo in metallo hanno supporti in plastica sui quattro piedi, che possono essere regolati in altezza ruotandoli. In questo modo la scrivania può essere adattata a pavimenti irregolari. Il piano del tavolo può essere facilmente regolato all'altezza desiderata con la semplice pressione di un tasto.

Su e giù
Su e giù

Puoi anche memorizzare due posizioni, una seduta e una in piedi. O una che impedisca al cavo dello schermo di rompersi. Mi è successo mentre facevo il test. Il motore del tavolo ha tirato il cavo così a lungo che la spina collegata alla DisplayPort del PC si è rotta. È colpa mia. La prossima volta accenderò il mio cervello e userò una lunghezza di cavo adeguata fin dall'inizio.

Per la gestione dei cavi, i tavoli offrono due uscite e una canalina portacavi. Una cuffia può essere fissata al gancio metallico fornito in dotazione. Il portabicchieri è pratico, mi piacerebbe averne di più.

Seduto e in piedi alla scrivania da gioco

Giocare in piedi? Probabilmente no. No, non posso farlo. Lavorare in piedi è una cosa buona e salutare. Il tappetino per il mouse è piuttosto fastidioso. Prova a firmare su un unico pezzo di carta senza forarla a causa della base morbida. Mi dispiace, ma non sono pronto per l'ufficio senza carta.

Per il gioco, il tappetino per il mouse grande non apporta alcun valore aggiunto rispetto al mio vecchio Sharkoon, anch'esso grande, ma immensamente più piccolo a confronto. Il tappetino da tavolo è un elemento di appoggio e di design in uno. Oppure dovrebbe semplicemente coprire le scanalature tra i pannelli MDF avvitati.

Conclusione: buon tavolo da gioco, MA

Sì, grazie. Ingegnoso, non esistono altri tavoli così economici che possono essere regolati in altezza con la semplice pressione di un pulsante. Tuttavia, gli altri tavoli, che non appartengono al genere delle scrivanie da gioco, di solito hanno anche un piano più grande che non è costituito da pannelli di MDF avvitati tra loro.

Coloro che usano il loro futuro tavolo principalmente o anche solo per il gioco probabilmente non avranno bisogno di una regolazione elettronica dell’altezza. Sedersi e giocare è più comodo e mi sento più reattivo. Se con questo tavolo volessi solo giocare, potrei usare un modello più economico senza elettronica.

Sono soddisfatto del prodotto in sé. Entrambi i tavoli fanno quello per cui sono stati progettati. Le promesse fatte dai produttori vengono mantenute.

A 40 persone piace questo articolo


Martin Jud
Martin Jud
Editor, Zurigo
La mia musa ispiratrice si trova ovunque. Quando non la trovo, mi lascio ispirare dai miei sogni. La vita può essere vissuta anche sognando a occhi aperti.

Potrebbero interessarti anche questi articoli