Perché non mi piace il Logitech MX Master 3S

Perché non mi piace il Logitech MX Master 3S

Kevin Hofer
Zurigo, il 03.06.2022
Traduzione: Leandra Amato

L'MX Master 3 è il miglior mouse da ufficio – punto e basta. Purtroppo, con la versione 3S, Logitech ha peggiorato il suo dispositivo.

L'MX Master 3S si differenzia dall'MX Master 3 solo per due cose: gli interruttori dei due pulsanti principali e il sensore. Per me gli interruttori sono un grande peggioramento e l'aggiornamento del sensore è inutile.

Tutto il resto è rimasto invariato. Non mi dilungo molto su questo aspetto, perché puoi leggerlo nella mia recensione dell'MX Master 3. Insomma, il mouse da ufficio si avvicina alla perfezione.

  • RecensioneVideogiochi

    Logitech MX Master 3: Wie aus einer Super-Maus eine exzellente Maus wird

Il peggio: gli interruttori

Non mi piacciono i nuovi interruttori dell'MX Master 3S. Sono molto più silenziosi di quelli del modello precedente. Personalmente, tuttavia, il rumore del clic dell'MX Master 3 non mi ha mai disturbato. Uso il mouse in ufficio dal 2019 e non ho mai avuto problemi con il rumore.

Confronto del rumore di clic MX Master 3S vs. MX Master 3

Inoltre, gli interruttori del 3S risultano mollicci quando vengono premuti. Passare dal 3 al 3S è come passare da una tastiera meccanica a una tastiera di gomma da masticare. Silenziosa, ma insoddisfacente. Tattile, ma anche no. Non mi piace questa sensazione. Se scrivi su una tastiera di gomma da masticare, non ti darà molto fastidio. Col tempo ci si abitua alla sensazione.

L'aggiornamento senza senso: il sensore

Il 3S ha ora un sensore con 8000 CPI invece di 4000 – Logitech li chiama DPI («dots per inch»). CPI sta per «counts per inch», cioè di quanti pixel si muove il cursore in un movimento del mouse di un pollice. In parole povere, il CPI determina la velocità con cui puoi muovere il cursore o il tuo personaggio sullo schermo. Tuttavia, questa differenza è insignificante e una questione di puro marketing. Anche a 4000 CPI, il cursore si muove così velocemente che non è più possibile puntare o sbagliare a cliccare nei file di testo o nei programmi di editing video. Per impostazione predefinita, il 3S è impostato solo su 1000 CPI. Questo aggiornamento non porta di fatto nulla.

Verdetto: rimango con il mio MX Master 3

La conclusione è che l'aggiornamento è solo un leggero cambiamento e non un miglioramento per me. Gli interruttori silenziosi sono addirittura un passo indietro, perché è insoddisfacente premerli. Inoltre, il sensore rivisto non cambia nulla del funzionamento dell'MX Master 3S rispetto alla terza generazione.

Mantengo il mio MX Master 3 e non lo cambio. Se non ne hai ancora uno e sei come me: affrettati a comprarne uno. Perché presto non saranno più disponibili e allora dovrai cliccare sul molliccio MX Master 3S.

MX Master 3S (Cablato, Senza fili)
93.10
Logitech MX Master 3S (Cablato, Senza fili)
48
MX Master 3S (Cablato, Senza fili)
86.–
Logitech MX Master 3S (Cablato, Senza fili)
48
MX Master 3 (Senza fili)
81.30
Logitech MX Master 3 (Senza fili)
2978
MX Master 3 (Senza fili)
71.30
Logitech MX Master 3 (Senza fili)
2978
MX Master 3 Advanced (Senza fili)
99.20
Logitech MX Master 3 Advanced (Senza fili)
420

A 40 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Tecnologia e società mi affascinano. Combinarle entrambe e osservarle da punti di vista differenti sono la mia passione.


Informatica
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader