Obbligo di Windows 11: Elon Musk aiuta con la configurazione iniziale

Obbligo di Windows 11: Elon Musk aiuta con la configurazione iniziale

Martin Jud
Zurigo, il 22.10.2021
Traduzione: Nerea Buttacavoli

Un account offline può essere creato solo con la versione Pro quando Windows 11 viene impostato per la prima volta. Con la versione Home, Microsoft è in sciopero e vuole obbligarti ad avere un account online. Per fortuna con Elon Musk si può aggirare il problema.

Prima di tutto una lode, perché Microsoft ha ascoltato noi utenti e ha remato un po' indietro. Ciò che non è possibile con Windows 10 è possibile con Windows 11 Pro: puoi scegliere di impostarlo con un account Microsoft o un account offline quando avvii Windows per la prima volta – durante la configurazione iniziale al passo «Aggiungi il tuo account Microsoft».

Tuttavia: questo non è possibile in Windows 11 Home. E non funziona nemmeno il solito trucchetto «non ho internet» di Windows 10. Chi aiuta è «Elon Musk».

Conto online vs. conto offline

Un account Microsoft ha il vantaggio che l'accesso ai servizi Microsoft è solitamente automatico. Sincronizza anche alcune delle impostazioni del desktop con altri computer su cui si utilizza lo stesso account. Inoltre, è richiesto un account Microsoft per alcuni servizi, come il Microsoft Store o l'uso di Cortana.

L'argomento a favore di un account offline: meno dati personali consegnati a Microsoft su un piatto d'argento. E se vuoi condividere il tuo PC da gaming con la famiglia senza protezione con password, questo è anche l'unico modo.

Il trucco che funziona ancora

Durante il setup iniziale di Windows 11 Home, Microsoft vuole costringerti a completarlo con un account online. Se non accedi con il tuo account Microsoft o non ne crei uno nuovo, non andrai da nessuna parte. Con Windows 11 Pro, d'altra parte, può essere selezionata e utilizzata l'opzione alternativa di accesso tramite l'account offline.

Questo obbligo su Home può essere aggirato solo con un trucco. E poi, per l’appunto: il trucco che funzionava con Windows 10 – dove senza un cavo LAN collegato si può scegliere di non avere internet per creare un account offline – non funziona più.

Se non ti connetti a una rete Wi-Fi, la configurazione iniziale non procederà.
Se non ti connetti a una rete Wi-Fi, la configurazione iniziale non procederà.

Con Windows 11, questa opzione è scomparsa. Senza connettersi a una rete, non si può andare oltre questo passo. Ma c'è un rimedio.

Ecco l'unico trucco che conosco come creare un account offline quando si imposta Windows 11 Home per la prima volta:

  1. Quando ti viene richiesto di aggiungere il tuo account Microsoft, inserisci «elonmusk» nel campo di immissione. (Ci sono una manciata di altre parole che funzionano anche, ma questa è la migliore e la più facile da ricordare. E poi «billgates» mi sta meno simpatico.)
Elon Musk dovrebbe risolvere il problema e concedermi un account offline.
Elon Musk dovrebbe risolvere il problema e concedermi un account offline.
  1. Inserisci una password qualsiasi. Non devi nemmeno memorizzarla.
«IchMagElonsRaketenUndTubes@2021» non è una cattiva password.
«IchMagElonsRaketenUndTubes@2021» non è una cattiva password.

Segue un messaggio di errore.

Aha, qualcosa è andato storto. Ma non per me. :D
Aha, qualcosa è andato storto. Ma non per me. :D
  1. Clicca via il messaggio di errore.
Finalmente!
Finalmente!
  1. Guarda e impara. Ora puoi creare un account offline. Se non vuoi definire una password, lascia il campo corrispondente vuoto nel passo successivo.

E questo è quanto. Se ti piacciono tutorial più completi su Windows 11, posso raccomandare i seguenti articoli:

*Windows 11 ohne Mindestanforderungen** – wie es geht und ob's eine gute Idee ist*Windows 11 ohne Mindestanforderungen** – wie es geht und ob's eine gute Idee ist
KnowhowComputing

Windows 11 ohne Mindestanforderungen – wie es geht und ob's eine gute Idee ist

*Windows-11-Installation:** So gelingt der Umstieg aufs neue Microsoft-Betriebssystem*Windows-11-Installation:** So gelingt der Umstieg aufs neue Microsoft-Betriebssystem
KnowhowComputing

Windows-11-Installation: So gelingt der Umstieg aufs neue Microsoft-Betriebssystem

A 115 persone piace questo articolo


Martin Jud
Martin Jud

Editor, Zurigo

La mia musa ispiratrice si trova ovunque. Quando non la trovo, mi lascio ispirare dai miei sogni. La vita può essere vissuta anche sognando a occhi aperti.

Informatica

Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.


Potrebbero interessarti anche questi articoli