Sapere

Risparmiare corrente con la presa multipla

Carolin Teufelberger
Zurigo, il 27.08.2021
Traduzione: Leandra Amato

Le prese multiple, o ciabatte, entrano in gioco quando le prese in casa non bastano. Non solo creano spazio, ma fanno risparmiare energia...almeno alcune.

Ogni appartamento dispone di prese. Spesso se ne trova una in ogni angolo. Ciononostante non bastano mai. Anche nel mio vecchio appartamento non ho abbastanza prese: mi serve luce, corrente per guardare il film su Netflix o anche per caricare lo smartphone. Ed ecco che iniziano i guai – ma le prese multiple mi aiutano a venirne fuori. Da una passo a ben tre o addirittura sei prese elettriche e posso utilizzare così più dispositivi contemporaneamente.

Tuttavia, risolvendo un problema, se ne crea un altro. Infatti, tutti gli apparecchi collegati alla presa multipla divorano energia elettrica. Questo consumo deve essere mantenuto il più basso possibile per amore dell’ambiente e del portafoglio. Paradossalmente, le ciabatte possono risolvere anche questo problema, se scegli quelle giuste.

Interruttore a leva

Sicuramente conosci l’interruttore rosso on/off che assicura che l'alimentazione elettrica dei dispositivi collegati sia completamente interrotta. Infatti, anche in stand by, il televisore, l’impianto Hi-Fi e il PC consumano energia. La maggior parte dei prodotti è dotata di un pulsante che alimenta contemporaneamente tutte le prese e ne interrompe nuovamente il flusso. Ma ci sono anche alcuni modelli in cui ogni presa può essere accesa e spenta individualmente per poter controllare l'alimentazione in modo mirato. La gestione manuale non è per tutti, perché si deve avere un po’ di autodisciplina e spegnere l'interruttore rosso se non necessario. In compenso, queste prese multiple sono economiche.

Telecomando

Il telecomando è l’interruttore più confortevole. Anche in questo caso devi spegnere la presa multipla manualmente, ma puoi farlo a distanza. Così puoi nascondere la ciabatta sotto il divano e non devi nemmeno rovistare troppo. Inoltre, probabilmente, ti ricorderai di accendere e spegnere l’interruttore più facilmente, in quanto il telecomando si trova ben in vista.

Funzione master-slave

Niente paura, non si tratta di un modello di bondage in stile «50 sfumature di grigio». Le prese multiple di questo tipo ti aiutano a risparmiare corrente elettrica automaticamente. Dispongono di una presa principale (master) e alcune prese secondarie (slave). Se si mette in stand by il dispositivo collegato alla presa master, viene interrotta automaticamente non solo l'alimentazione di questo dispositivo, ma anche di tutti i dispositivi collegati alle prese slave. Questo è utile ad esempio se colleghi un PC, un monitor e una stampante. Spegnendo il PC si spengono anche il monitor e la stampante.

Quindi, questo tipo di ciabatta è utile quando utilizzi dei dispositivi contemporaneamente. La funzione master-slave non è adatta ad apparecchi che dovrebbero funzionare in modo indipendente. Ma se scegli una presa multipla con questa funzione, assicurati di prendere quella con una soglia di commutazione regolabile. Questa indica il valore limite per il rilevamento on/off della presa master. Ciò significa che il valore deve scendere al di sotto della soglia di commutazione in modalità stand by e salire nuovamente al di sopra di essa all'accensione. Se non è possibile scegliere questi limiti autonomamente, probabilmente la funzione di accensione/spegnimento automatico non funziona perfettamente con tutti i dispositivi perché il consumo energetico è troppo alto o troppo basso.

Visto? Con la giusta presa multipla puoi utilizzare diversi apparecchi elettrici risparmiando energia. Cambiano le modalità, ma in fin dei conti, tutte le strade portano a Roma. E in questo caso Roma è il risparmio di costi ed energia spegnendo gli interruttori delle modalità stand by.

A 118 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Ampliare i miei orizzonti: si riassume così la mia vita. Sono curiosa di conoscere e imparare cose nuove. Le nuove esperienze si nascondono ovunque: nei viaggi, nei libri, in cucina, nei film o nel fai da te.


Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader