Nuovi iPad Apple, che possono permettersi (quasi) tutti
Novità e trendMobile

Nuovi iPad Apple, che possono permettersi (quasi) tutti

pubblicato il 19.04.2018
I nuovi iPad Apple da 9.7” pollici si piazzano tra l’iPad mini 4 e l’iPad Pro a livello di prestazioni – ma sono più economici. Da ora sono disponibili nel nostro negozio.

Con l'iPad da 9,7" (2018), Apple vuole dimostrare che buono non deve sempre essere sinonimo di costoso. Il produttore americano chiama il nuovo tablet semplicemente «iPad», e si rivolge soprattutto agli utenti occasionali, agli alunni e agli studenti. Fedeli al motto: quante più prestazioni possibili, ma non più del necessario. Perché qui il rapporto qualità-prezzo sta in primo piano.

iPad (2018) (9.70", 32GB, Grigio siderale)
375.–
Apple iPad (2018) (9.70", 32GB, Grigio siderale)
iPad (2018) (9.70", 32GB, Argento)
Apple iPad (2018) (9.70", 32GB, Argento)
iPad (2018) (9.70", 32GB, Oro)
Apple iPad (2018) (9.70", 32GB, Oro)
iPad (2018) (9.70", 128GB, Grigio siderale)
Apple iPad (2018) (9.70", 128GB, Grigio siderale)
iPad (2018) (9.70", 128GB, Argento)
Apple iPad (2018) (9.70", 128GB, Argento)
iPad (2018) (9.70", 128GB, Oro)
Apple iPad (2018) (9.70", 128GB, Oro)

Buona qualità dell’immagine, come d'abitudine

Il display dell'iPad è di 9.7 pollici e si piazza direttamente tra il più piccolo iPad mini 4 con 7.9 pollici e l'iPad Pro con rispettivamente 10.5 e 12.9 pollici. Grazie al display Retina con retroilluminazione a LED e funzioni multi-touch, la qualità di visualizzazione di Apple rimane quella che già conosci. La risoluzione da 2048×1536 pixel ha la stessa densità di pixel dei modelli iPad Pro, vale a dire 264 ppi.

Processore potente ed efficiente

Display Retina, retroilluminazione LED, funzioni multi-touch… c’è tutto.
Display Retina, retroilluminazione LED, funzioni multi-touch… c’è tutto.

Apple lancia il nuovo iPad con il «A10 Fusion Chip» di quarta generazione. In termini di prestazioni, il chip non può tenere il passo con il «A10X Fusion Chip» dell’iPad Pro, ma secondo il produttore, offre ancora il doppio delle prestazioni rispetto al chip di seconda generazione A8, che è installato nei modelli iPad mini 4.

Anche le prestazioni grafiche sono circa 2,7 volte più veloci dell’iPad mini 4, se si vuol dare fiducia a Apple. Dovresti essere in grado di modificare i contenuti video 4K o giocare ad alta intensità grafica con l'iPad senza lamentarti di micro scatti. Secondo il produttore, l'iPad dovrebbe anche avere abbastanza potenza per utilizzare diverse applicazioni contemporaneamente.

Il processore e la prestazione grafica vengono usati anche per diverse applicazioni AR. AR è l’abbreviazione di Augmented Reality. Al più tardi dal clamore di Pokémon Go, questo tipo di tecnologia è sulla bocca di tutti. Le applicazioni AR sono in grado di portare oggetti virtuali nel mondo reale. Ad esempio, puoi piazzare comodamente mobili o strumenti virtuali nel tuo appartamento prima di comprarli.

Le nostre app ora *in realtà aumentata**
placeholder

placeholder

Apple vuole anche offrire agli studenti app interattive da utilizzare durante gli studi. Ad esempio, si potrebbe tenere la fotocamera sopra un modello scheletrico e visualizzare in modo interattivo l'anatomia umana. Se si tiene la fotocamera in direzione del cielo stellato, le informazioni su pianeti, comete e stazioni spaziali vengono visualizzate in tempo reale.

Guarda tu stesso.

Fotocamera e registrazione di video

Apple ha installato una fotocamera da 8 megapixel con apertura ƒ/2,4 sul retro dell'iPad. La stessa configurazione dell'iPad mini 4, con l’unica differenza che la fotocamera dell'iPad è in grado di riconoscere il corpo e il viso. A differenza della fotocamera dell’iPad Pro, l'HDR non viene attivato automaticamente quando la situazione lo richiede. L’opzione HDR è però disponibile.

L'iPad registra video con una risoluzione di 1080p, equivalente al Full-HD. Quindi, a differenza dei proprietari di iPad Pro, non è possibile effettuare registrazioni video 4K. Comunque, se non hai bisogno dell'iPad per girare dei blockbuster, il Full-HD basta e avanza. In più ottieni lo zoom video triplo, il riconoscimento corpo e viso e il software di stabilizzazione video. Tutto ciò di cui l'utente occasionale ha bisogno.

Penne stylus e tastiere

Con un ulteriore investimento di circa 100 franchi puoi avere l’Apple Pencil. Lo stilo permette di prendere appunti, commentare e-mail o fare degli schizzi direttamente sui documenti. Le possibilità sono svariate e qui vengono descritte per bene. Secondo Apple, la Pencil può essere utilizzata senza ricarica per 12 ore. Un Lightning Connector si trova sotto il cappuccio magnetico dello stilo. Basta collegarlo al tuo iPad quando vuoi caricare lo stilo o collegarlo al tablet.

L’iPad può essere collegato a qualsiasi tastiera Bluetooth. Questo facilita lo scrivere e-mail o i lavori scolastici/universitari, ma anche la navigazione in Internet.

Mobile, leggero e resistente

L’iPad pesa appena 500 grammi ed è spesso 7,5 mm. È abbastanza leggero per essere portato ovunque e allo stesso tempo resistente e stabile per superare anche le tue avventure outdoor. Il tablet è disponibile nei colori argento, grigio spaziale o nell’esclusivo colore oro.

Il «nuovo» colore Gold è disponibile esclusivamente per l’iPad da 9.7” pollici.
Il «nuovo» colore Gold è disponibile esclusivamente per l’iPad da 9.7” pollici.

In modalità WiFi navighi fino a 866 Mbit al secondo. Se utilizzi i dati mobili, la velocità è di 300 Mbit al secondo. Acquista un'ulteriore Apple SIM e avrai accesso alle reti dati mobili in oltre 180 paesi e regioni.

Secondo Apple, una carica è sufficiente per ottenere fino a 10 ore di durata della batteria per il tuo iPad. Ad esempio, puoi guardare la tua serie preferita durante lunghi viaggi in treno o in aereo senza dover tenere d'occhio l'indicatore della batteria.

A 20 persone piace questo articolo


Potrebbero interessarti anche questi articoli