Opinione

Benvenuti nel mainstream: l'«Oppoizzazione» di OnePlus

Jan Johannsen
Jan Johannsen
06.04.2022
Traduzione: Leandra Amato

OnePlus e Oppo continuano a convergere tecnologicamente e visivamente. Da un punto di vista commerciale, questo ha certamente senso. Ma OnePlus ha una reputazione da mantenere.

OnePlus ha iniziato come una piccola start-up, ma ha sempre fatto parte di una grande società. Recentemente, la cooperazione con il marchio Oppo è stata intensificata, e la cosa può essere vista anche negli smartphone.

Da sfavorito a mainstream

OnePlus sta gradualmente perdendo la sua immagine di sfavorito, entrando sempre più nel mainstream. Questo non significa automaticamente che i dispositivi siano peggiori. Per un'azienda che vuole fare profitto, le grandi masse sono l'obiettivo principale. Non ci sono molti soldi da fare nella nicchia.

Tuttavia, l'entusiasmo dei primi anni continua a perdersi. Il OnePlus One costava solo 399 euro nel 2014 – anche allora molto meno dei modelli top di gamma di altri produttori, con i quali era alla pari in termini di caratteristiche. I puristi direbbero che il «declino» è già iniziato con il OnePlus 3 e il distacco dall'unico retro in Sandstone. O forse solo con l'introduzione di modelli entry-level a basso costo?

Il OnePlus 2 è stato l'ultimo modello con il retro in Sandstone. Dopo di che, la superficie antisdrucciolo esisteva solo sotto forma di cover.
Il OnePlus 2 è stato l'ultimo modello con il retro in Sandstone. Dopo di che, la superficie antisdrucciolo esisteva solo sotto forma di cover.

Per anni, OnePlus ha sottolineato che voleva lanciare solo uno smartphone all'anno con la migliore tecnologia possibile. Poi, già nel 2016, sono stati aggiunti i modelli T come aggiornamento semestrale, e nel 2020 la serie Nord per i modelli di fascia media ed entry-level. Non fraintendermi: si tratta di ottimi smartphone. Io stesso ho chiesto spesso quando sarà rilasciato un successore del modello di fascia media OnePlus X del 2015. Secondo OnePlus, gli smartphone a basso prezzo del Nord rappresentano ora una grande parte dei dispositivi venduti. Finanziariamente ne vale la pena. Ma l'immagine del marchio sta cambiando.

Attualmente, OnePlus è in un punto in cui la collaborazione con Oppo non è ancora percepita negativamente. Tuttavia, entrambi i marchi stanno camminando su una linea sottile. Troppo Oppo e troppo poco OnePlus potrebbe rovinare l'immagine e allontanare la comunità di utenti.

Trasferimento di tecnologia

Nel luglio 2021, OnePlus ha annunciato di collaborare con Oppo sul lato software per i loro smartphone in futuro. Questo dovrebbe permettere di creare aggiornamenti software più velocemente, in modo più affidabile e per periodi di tempo più lunghi. Tuttavia, la cooperazione dovrebbe avvenire solo in background. Sui dispositivi, le interfacce OxygenOS e ColorOS continueranno ad avere un aspetto diverso e a dare agli smartphone il proprio tocco personale. Finora, questo è stato il caso, ma la cooperazione sta diventando visibile anche in altri punti.

Quando ho disimballato il OnePlus Nord CE 2 per la recensione, la fotocamera sul retro mi ha ricordato fortemente gli smartphone Oppo. Ho conosciuto il design da lì ed era molto diverso da quello che avevo visto prima su OnePlus. Tuttavia, il mio sospetto che ad uno smartphone Oppo fosse stato dato un nome diverso non è stato confermato. Almeno, non ho ancora trovato un modello Oppo con le stesse caratteristiche. Quindi rimane il case Oppo con gli interni OnePlus. Almeno per ora.

Al contrario, non ho sentito alcuna vibe Oppo con il design del OnePlus 10 Pro. Visivamente, è qualcosa di completamente nuovo e unico da OnePlus.

Con il Nord CE 2 e il 10 Pro, OnePlus ha anche cambiato la sua tecnologia di ricarica veloce. Invece del WarpCharge di Oppo, ora viene usato SuperVooc. Ma la cooperazione funziona anche nell'altra direzione. Il produttore di fotocamere Hasselblad ha prima collaborato per il OnePlus 9 e da lì è arrivato anche all'Oppo Find X5 Pro.

  • Opinione

    Oppo: il grande vincitore

    di Dominik Bärlocher

Un solo gruppo, marchi diversi

Queste osservazioni non devono essere confuse con una critica generale della collaborazione tra Oppo e OnePlus. Una tecnologia di ricarica rapida uniforme tra le marche e i produttori è benvenuta. Soprattutto rispetto allo stato attuale, dove la batteria si carica lentamente senza l'alimentatore e il cavo originali. Sono anche contento delle nuove funzioni della fotocamera, che possono poi essere adottate anche da altri.

Come consumatore, non potrebbe importarmi di meno della strategia del marchio di BBK, il gruppo dietro OnePlus, Oppo, Vivo e Realme. La cosa principale è che io abbia uno smartphone buono. E con OnePlus è ancora così.

Uno sguardo all'industria automobilistica mostra che una tale strategia multimarca può avere successo. Almeno, da profano, mi sembra che Volkswagen abbia fatto molti soldi con i suoi dieci marchi negli ultimi anni. Tuttavia, i gruppi target per gli smartphone sono diversi da quelli per le automobili. Sembra che le quattro marche BBK siano più in concorrenza tra loro con i loro smartphone che tutti i marchi sotto Volkswagen.

Ma se l'«Oppoizzazione» di OnePlus si spinge troppo in là, per esempio, con uno smartphone Oppo frettolosamente ribattezzato come un nuovo modello OnePlus, BBK può rapidamente cancellare il progetto di successo. E questo potrebbe accadere prima di quanto pensiamo. L'Oppo Reno 8 assomiglia molto a quello che sarebbe potuto diventare, in altre circostanze, il OnePlus 10 – senza Pro.

Questa immagine dovrebbe mostrare l'Oppo Reno 8, ma è sospettosamente simile al OnePlus 10 Pro.
Questa immagine dovrebbe mostrare l'Oppo Reno 8, ma è sospettosamente simile al OnePlus 10 Pro.

A 6 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar
Jan Johannsen
Content Development Editor
jan.johannsen@galaxus.de

Da ragazzo, mi sedevo sul divano del mio amico insieme a tutti i miei compagni di classe, giocando alla sua SuperNES. Ora invece, posso testare per voi tutte le nuove tecnologie. Inizialmente per Curved, Computer Bild e Netzwelt, e ora per Galaxus.de.


Smartphone
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader