7 motivi per cui hai bisogno di un Nintendo Switch
Novità e trendVideogiochi

7 motivi per cui hai bisogno di un Nintendo Switch

Philipp Rüegg
Zurigo, il 10.01.2018
Responsabile di traduzione/revisione: Alessandra Ruggieri De Micheli
Non vedi l’ora di provare qualcosa di nuovo? Stai pensando di passare al modello successivo della tua console o vuoi qualcosa di nuovo rispetto allo standard? È il momento di acquistare un Nintendo Switch. Ecco sette motivi per aiutarti a decidere.

Giochi Nintendo

nessuna informazione disponibile su questa immagine

«Zelda Breath of the Wild», «Super Mario Odyssey», «Splatoon 2», «Mario + Rabbids Kingdom Battle»: con il Switch hai disposizione un’ampia selezione di giochi che non trovi da nessun’altra parte. E con «Metroid Prime 4», «Pokémon» e «Bayonetta 3», stanno già arrivando anche i prossimi successi. Mentre la PS4 e l’Xbox One offrono una selezione di giochi quasi identica, Nintendo prende punti con marchi privati particolarmente forti. Presto la Virtual Console sarà finalmente riattivata, il che significa che anche i classici di NES, Super Nintendo ecc. saranno disponibili sullo Switch.

Portabilità e flessibilità

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Naturalmente puoi usare anche il 3DS quando sei in viaggio, ma solo con lo Switch hai a disposizione una vera e propria console. Continua a giocare a «Zelda» senza interruzioni e senza compromessi mentre viaggi in autobus o in treno. Se ne hai voglia, puoi persino continuare a usare il Pro Controller. E per non farti mancare niente, lo Switch è dotato anche di un piccolo supporto estraibile. Non è il massimo della stabilità, ma fa il suo dovere. Molto pratico soprattutto per quando ti trovi in aereo o in treno. La forma offre un buon compromesso tra comfort e dimensioni del display. Collegato al televisore, hai una risoluzione massima di 1080p e non in 4K, ma la flessibilità del sistema compensa facilmente questa mancanza.

Multiplayer

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Lo Switch offre giochi come «Mario Kart 8 Deluxe», «Puyo Puyo Tetris», «Sonic Mania» o titoli indie come «Crawl!» e «Overcooked»: insomma, una moltitudine di giochi d'azione con cui puoi divertirti in modalità multiplayer. Mentre molti produttori si stanno concentrando sulla modalità online, Nintendo continua a puntare sulle sessioni di gioco sul divano in compagnia degli amici. Un altro vantaggio dello Switch è che puoi giocare con lo schermo condiviso anche mentre sei in movimento o quando sei in vacanza. Naturalmente i Joycons sono piuttosto piccoli, ma per divertirsi in viaggio sono più che sufficienti.

Giochi indie

«Golf Story» è solo uno dei tanti giochi indie che trovi nel Nintendo Store.
«Golf Story» è solo uno dei tanti giochi indie che trovi nel Nintendo Store.
Immagine: Flickr/Bryan Ochalla

A proposito dei giochi indie: dato che all’inizio Nintendo non aveva una selezione di giochi molto ampia, i giapponesi si sono affidati agli sviluppatori indie, che hanno popolato il Nintendo Store di una miriade di gioiellini. Alcuni sono apparsi esclusivamente sullo Switch; oppure, come nel caso di «Shovel Knight», sono stati ripubblicati. Ma, anche se esistono su altre piattaforme, la portabilità dello Switch dà loro un fascino completamente nuovo. Titoli come «Steamworld Dig 2» o «Stardew Valley» sono perfetti per giocare mentre sei in viaggio.

L’importante è l'essenziale

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Lo Switch è una console di gioco. Sì, proprio come la PS4, l’Xbox One e così via, con la differenza che lo Switch non ha altre pretese. In realtà, alcune indicazioni ti informano che sullo Switch potrebbero funzionare servizi di intrattenimento come Netflix, ma per il momento il suo unico scopo è quello di farti giocare. E questo è davvero bello. Dopo l'accensione, per prima cosa vedrai i tuoi giochi e potrai avviarli direttamente da quella schermata. I tempi di caricamento sono pressoché nulli e tutti i menu sono piacevolmente semplici e chiari. Tutto è facilmente accessibile e, in generale, lo Switch si concentra sull’essenziale: il gioco.

Sleep Mode

nessuna informazione disponibile su questa immagine

Funzionalità geniale di cui è già dotato il 3DS, sullo Switch è ancora più impressionante quando la provi con veri e propri giochi per console come «Zelda Breath of the Wild» o «Super Mario Odyssey». Puoi premere il pulsante di spegnimento nel bel mezzo di una sessione di gioco e mettere via lo Switch. Se lo riaccendi un'ora o un giorno dopo, non solo lo Switch si accende in pochi secondi, ma ti fa riprendere subito a giocare nello stesso punto in cui avevi smesso. Altre console hanno caratteristiche simili, ma lo Switch li batte tutti per semplicità e fluidità nel funzionamento.

Per grandi e piccini

Una partita a due in pausa pranzo? No problem.
Una partita a due in pausa pranzo? No problem.

Se qualcuno ci chiedesse quale console acquistare per i propri figli, la nostra risposta sarebbe sempre e senz’altro «Nintendo». I giochi creativi e adatti a tutta la famiglia rimangono una priorità assoluta per il marchio. Ma Nintendo è un’ottima scelta anche per i più grandi, che possono divertirsi con il saltellante Mario, l’avventuroso Link e l’avido Kirby. Alcuni tipi di giochi sono disponibili esclusivamente sulle console Nintendo.

Ecco qua un paio di offerte pensate per te:

Console
/>
Switch - Grigio (DE, FR, IT, IT)
Nintendo Switch - Grigio (DE, FR, IT, IT)

Gioca quando e dove vuoi grazie alle tre modalità di gioco (TV, tavolo, palmare). Con il Joy-Con grigio questa console può essere usata ovunque.

Switch + Joy-Con Set + Zelda: BotW + Super Mario Odyssey (DE, FR, IT, IT)
Nintendo Switch + Joy-Con Set + Zelda: BotW + Super Mario Odyssey (DE, FR, IT, IT)
Switch + MK8 + Joy-Con Set (DE, FR, IT, IT)
Nintendo Switch + MK8 + Joy-Con Set (DE, FR, IT, IT)
Switch + Splatoon 2 + Joy-Con Set (DE, FR, IT, IT)
Nintendo Switch + Splatoon 2 + Joy-Con Set (DE, FR, IT, IT)
Switch + FIFA 18 + Joy-Con Set (DE, FR, IT, IT)
Nintendo Switch + FIFA 18 + Joy-Con Set (DE, FR, IT, IT)

Qui scopri le altre offerte

A 52 persone piace questo articolo


Philipp Rüegg
Philipp Rüegg
Senior Editor, Zurigo
Vado matto per il gaming e i gadget vari, perciò da digitec e Galaxus mi sento come nel paese della cuccagna – solo che, purtroppo, non mi viene regalato nulla. E se non sono indaffarato a svitare e riavvitare il mio PC à la Tim Taylor, per stimolarlo un po' e fargli tirare fuori gli artigli, allora mi trovi in sella del mio velocipede supermolleggiato in cerca di sentieri e adrenalina pura. La mia sete culturale la soddisfo con della cervogia fresca e con le profonde conversazioni che nascono durante le partite più frustranti dell'FC Winterthur.

Potrebbero interessarti anche questi articoli