Smart Home Hub

Ci sono numerosi prodotti che rendono la vostra casa intelligente. Dalle telecamere di rete, luci e interruttori alle serrature delle porte intelligenti o ai termostati. Ma se volete collegare in rete più dispositivi attraverso un'unica interfaccia, uno Smart Home Hub - il centro di controllo della vostra casa intelligente - diventa praticamente indispensabile. L'interfaccia centrale può essere immaginata come una stazione base intelligente che coordina tutti i dispositivi intelligenti di una casa e consente il controllo e il collegamento in rete dei vari dispositivi nella "casa collegata".

Si tratta di hardware o software che collega i dispositivi in una rete automatizzata e controlla la comunicazione tra di loro. Uno Smart Home Hub, talvolta denominato Smart Home Bridge, raccoglie e traduce le varie comunicazioni di protocollo dei dispositivi coinvolti. Ad esempio, se uno smartphone che non comunica tramite ZigBee vuole comunicare con un campanello intelligente, ma usa solo ZigBee e non il Wi-Fi o il Bluetooth nativo dello smartphone, lo Smart Home Hub funge da traduttore tra i due.

A differenza di un sistema multi-room, uno Smart Home Hub di solito non ha altoparlanti o assistenti vocali, ma serve solo come gateway. Al contrario, ci sono altoparlanti eco standard con uno Smart Home Hub integrato. Ad esempio, le lampade intelligenti Philips Hue o altri elettrodomestici come le lavatrici possono essere installati e gli scenari possono essere configurati tramite ZigBee senza un hub aggiuntivo o applicazioni di terze parti. È importante che sia garantita la compatibilità dei dispositivi e che si sappiano quali sono gli standard radio richiesti per i singoli dispositivi (ad es. IFTTT, Z-Wave, ZigBee, Wi-Fi, Bluetooth).

A quali punti devo prestare attenzione quando acquisto uno Smart Home Hub?
Standard di compatibilità radio: se si conoscono gli standard (IFTTT, Z-Wave, ZigBee, Nest, Wi-Fi, Bluetooth) utilizzati dai vari dispositivi di casa intelligenti, è necessario assicurarsi che l'hub li supporti.
Compatibilità con il sistema operativo: anche se la maggior parte dei sistemi sono compatibili con iOS e Android, questo dovrebbe essere controllato di nuovo in anticipo (ad es. per i telefoni Windows).
Integrazioni: Alcuni Smart Home Hub offrono più integrazione di altri. Inoltre, il numero di integrazioni disponibili può essere limitato dall'hub, ad esempio Harmony by Logitech collega solo fino a otto dispositivi di casa intelligente.
Connessione: alcuni Smart Home Hub richiedono una connessione diretta al router, mentre altri si collegano via Wi-Fi. Controllare le porte e i cavi necessari.
Controllo vocale: è desiderato il controllo dei dispositivi intelligenti tramite assistenti vocali? In caso affermativo, occorre prima verificare se il dispositivo può essere integrato nello Smart Speaker (ad es. Amazon Alexa o Google Home).
Smart Home App: la maggior parte degli Smart Home Hub sono gestiti tramite un'applicazione per smartphone. Tuttavia, c'è spesso la possibilità di controllare l'hub da un PC o da un Mac.

Che si tratti di Amazon Echo Dot, Samsung Smarthings, Hubitat Elevation, Googel Home o Apple HomeKit Hub - ci sono diversi Smart Home Hub a seconda delle vostre esigenze e della fascia di prezzo.
 


Placeholder image
placeholder

placeholder

Placeholder image
placeholder

placeholder

58 prodotti

Disponibilità: Invio postale
Ordinamento: Best seller

Aqara - Hub (HomeKit)

Arlo - Stazione base VMB4500-100EUS

Homematic IP - Zentrale CCU3

dresden elektronik - ConBee II USB Stick

Homematic IP - Access Point

Arlo - Stazione base Ultra - SmartHub

Gigaset - S30851

Aeotec - Z-Stick Gen5

Fibaro - Home Center Lite

Fibaro - Home Center 2

intertechno - Sede centrale di MasterGate Smarthome

Z-Wave - Smart Home Stick für myCloud WD

homee - ZigBee Set

Abus - Netzwerkkamera PPIC90010

homee - Brain Cube

Discussioni su Smart Home Hub