Garmin è l'indiscusso pioniere nel campo degli smartwatch a ricarica solare – anche le innovazioni sono molto interessanti
Garmin è l'indiscusso pioniere nel campo degli smartwatch a ricarica solare – anche le innovazioni sono molto interessanti
Novità in assortimentoSportMobile

Garmin è l'indiscusso pioniere nel campo degli smartwatch a ricarica solare – anche le innovazioni sono molto interessanti

Darius Affolter
Zurigo, il 21.07.2020
Post-editing/revisione: Leandra Amato
A poco meno di un anno dopo il primo smartwatch Garmin a tecnologia solare, seguono altri modelli. Si chiamano Fenix 6 Solar, Fenix 6S Solar e Instinct Solar. La tecnologia ha dimostrato il suo valore ed ora è molto più economica.

Ogni mese nel mondo dello smartwatch appaiono interessanti novità e funzionalità. Quando nel settembre 2019 con il Fenix 6X Pro Solar Garmin portò sul mercato il primo smartwatch a ricarica solare, il suo lancio fu rivoluzionario. L'entusiasmo per la nuova tecnologia fu enorme. Allo stesso tempo, alcune persone dovettero riprendersi quando si parlò del prezzo di vendita: all'epoca si parlava di oltre un migliaio di franchi.

L'euforia per gli smartwatch con tecnologia di ricarica solare non accenna a esaurirsi. È fantastico poter ricaricare i propri dispositivi con minore frequenza e allo stesso tempo essere alimentati con energia solare naturale. Garmin presenta il Fenix 6 e 6S Solar e l’Instinct Solar nettamente più economici. A seconda del modello, sono disponibili nuove funzioni sportive (surf, arrampicata e mountain bike).

L'Instinct Solar è disponibile anche nei modelli Surf Edition, Tactical Edition e Camo Edition, e il produttore attira l’attenzione anche con un’autonomia «illimitata», a condizione che l’orologio funzioni in modalità risparmio energetico e che riceva sufficienti raggi solari.

Scopri tutto sui nuovi prodotti. Qui trovi anche varie informazioni sulla ricarica solare e un piccolo sondaggio: chiediamo la tua opinione sugli orologi sportivi con tecnologia solare!

Garmin Fenix 6 e 6S Solar

Smartwatch + Sportwatch
Fenix 6 Solar (47mm, Metallo, Polimero fibrorinforzato)
712.–
Garmin Fenix 6 Solar (47mm, Metallo, Polimero fibrorinforzato)

Smartwatch multisport con GPS dal design esclusivo e robusto

Garmin Instinct Solar

Smartwatch + Sportwatch
Instinct Solar (45mm, Polimero fibrorinforzato)
350.–
Garmin Instinct Solar (45mm, Polimero fibrorinforzato)

Estrema durata della batteria. Dimentica la ricarica.

Garmin Instinct Solar – Surf Edition

Surf feature: app Surf con registrazione del numero di onde cavalcate, del tempo, della velocità massima e dell’onda più lunga nonché informazioni sulla marea per tutti gli spot (tutto disponibile anche in Fenix 6/6S Solar).

Smartwatch + Sportwatch
Instinct Solar Surf (45mm, Polimero fibrorinforzato)
472.45
Garmin Instinct Solar Surf (45mm, Polimero fibrorinforzato)

Estrema durata della batteria. Dimentica la ricarica.

Garmin Instinct Solar – Tactical Edition

Tactical feature: modalità mimetica, attività tattiche come jump master, modalità visione notturna e doppia posizione.

Smartwatch + Sportwatch
Istinto solare tattico (45mm, Polimero fibrorinforzato)
431.–
Garmin Istinto solare tattico (45mm, Polimero fibrorinforzato)

Estrema durata della batteria. Smettila di pensare alla ricarica.

Garmin Instinct Solar – Camo Edition

Smartwatch + Sportwatch
Instinct Solar (45mm, Polimero fibrorinforzato)
472.45
Garmin Instinct Solar (45mm, Polimero fibrorinforzato)

Estrema durata della batteria. Dimentica la ricarica.

Specifiche e funzioni

Nel frattempo le novità Garmin offrono così tante funzioni che è impossibile elencarle tutte. Mi concentro quindi sugli aspetti che mi sembrano importanti.

Tutti i modelli indicati sono compatibili con iOS e Android, cinturino sportivo (silicone), impermeabili fino a 100 metri, offrono una connettività ANT+, sono compatibili con i cinturini Quickfit (20mm e 22 mm, misurano la frequenza cardiaca sott’acqua e hanno un display MIP (Memory in Pixel). Tutte le funzioni abituali sono incluse: notifiche smart, consumo di calorie, analisi del sonno, contapassi, funzioni musicali, Find my Phone, meteo ecc.

I modelli offrono i seguenti sensori: GPS, barometro, bussola, accelerometro, termometro e pulsossimetro. I Fenix 6 e 6S Solar dispongono anche di un giroscopio incorporato.

Le principali differenze sono elencate in questa tabella.

Fenix 6 SolarFenix 6S SolarInstinct Solar
Diametro quadrante47 mm42 mm45 mm
Larghezza cinturino22 mm20 mm22 mm
Cinturino intercambiabileSì (QuickFit)Sì (QuickFit)Sì (QuickFit)
Garmin PayNo
Peso85 g60 g53 g
Display a coloriNo
Durata batteria (normale)14 giorni9 giorni24 giorni
Durata batteria (GPS)36 ore25 ore30 ore
Durata batteria (risparmio energetico)48 giorni34 giorniIllimitata
Animazioni wrkout on-screenNo
VO2maxNo
Funzioni golfNo
Nuove funzioni sporttra cui surf, arrampicata e mountan-biketra cui surf, arrampicata e mountan-biketra cui surf (Surf Edition)

La domanda «Quanto tempo di autonomia in più mi dà il solar-charging?» dipende dalla modalità di energia scelta e se utilizzi il GPS e/o le funzioni musicali. Garmin, però, promette tra il 15 e il 75% in più di carica della batteria, purché tu rimanga all'esterno per circa 3 ore al giorno e l'orologio sia esposto alla luce diretta del sole.

Come funziona la ricarica solare? Informazioni e consigli sugli smartwatch Garmin a ricarica solare

Le pubblicità sono veramente cool, ma cos'è esattamente la ricarica solare?

  • Gli orologi Garmin Solar utilizzano il cosiddetto Garmin Power Glass con lente di ricarica solare. Questa può convertire la luce del sole in potenza della batteria.

  • La ricarica solare non è (ancora) intesa come fonte di ricarica primaria, ma integrativa. Devi quindi ricaricare regolarmente per poter utilizzare sempre tutte le funzioni.

  • Il quadrante visualizza l’intensità solare (quantità di luce solare assorbita o illuminazione lux) come simbolo e l'intensità solare delle ultime 6 ore come diagramma a linee.

  • Per ottenere la maggiore durata della batteria descritta nella tabella, Garmin presuppone un giorno intero di utilizzo con 3 ore all'aperto a 50 000 lux.

  • Si raccomanda di non utilizzare alcun vetro di protezione e nessun liquido di protezione, in quanto ciò potrebbe influire negativamente sulla funzionalità della lente di carica solare dell'orologio.

  • Quanto più direttamente il sole splende sull'orologio, tanto meglio l'orologio può «raccogliere» la luce del sole per fornire energia. Alla luce diretta del sole e con un'intensità del sole del 100%, gli orologi ricevono circa 50 000 lux.

  • La ricarica solare funziona anche quando l'orologio è spento

  • La ricarica solare non funziona se la batteria è già carica o se l'orologio è collegato in parallelo ad un'altra alimentazione (caricatore, powerbank, ecc.).

Cosa ne pensi degli smartwatch a ricarica solare?

Partecipa a questo piccolo sondaggio. Non trovi la risposta adatta? Lascia un commento in basso.

Smartwatch solari Garmin

Cosa ne pensi degli smartwatch solari Garmin?

  • Ottimo. Mi piacerebbe provarli
    72%
  • Piuttosto inutile, non vedo alcun vantaggio
    3%
  • Beh, non sono ancora del tutto convinto di questa tecnologia
    8%
  • Compra compra compra!
    3%
  • Troppo costosi!
    12%

Il concorso è terminato.

Da tempo osservo come l’autonomia della batteria è uno dei criteri di acquisto più importanti per gli smartwatch e gli orologi sportivi. Personalmente, sospetto (e spero) che il lavoro pionieristico di Garmin nel campo della tecnologia di ricarica solare stabilirà nuovi standard e avrà un'influenza duratura sulle future innovazioni di tutte le marche e sul comportamento degli utenti.

Non ti basta? Seguimi!

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti su wearable e accessori per smartphone? Non perderti altre novità e offerte in futuro. Accedi e segui il mio «profilo autore».

A 22 persone piace questo articolo


Darius Affolter
Darius Affolter
Category Marketing Manager, Zurigo
Un giorno senza sport e musica è un giorno perso. Il triathlon è la mia passione e non esco mai di casa senza le mie cuffie e il mio smartwatch. Per restare aggiornato e soddisfare la mia curiosità provo continuamente nuovi dispositivi

Potrebbero interessarti anche questi articoli